RICHIEDI ORA

Realtà aumentata per aziende: cos’è e come viene utilizzata

Realtà aumentata per aziende: la tecnologia immersiva del business 4.0

L’Augmented Reality, più comunemente conosciuta con l’acronimo AR, è uno strumento con potenziale esclusivo ed innovativo, in grado di presentare tecnologicamente una visione concreta della realtà. Nel 2019 circa 600.000 business investono le proprie risorse nell’utilizzo della realtà aumentata per aziende, mentre nel 2020 l’AR sarà in grado di raggiungere circa un miliardo di utenti.

Le ricerche svolte dalla società Seabery Augmented Technology, leader mondiale nello sviluppo di soluzioni riguardanti la realtà aumentata per aziende, evidenziano il trend costantemente positivo relativo all’utilizzo della tecnologia immersiva in ambito business: molte imprese investono le proprie risorse in nuovi progetti di automazione volti a ottimizzare processi produttivi e organizzativi, dimostrandosi a tutti gli effetti in linea con i nuovi orizzonti di Industria 4.0.

All’interno delle statistiche rilevate da Seabery non mancano dati riguardo all’applicazione della realtà aumentata nella vita quotidiana: circa il 65% dei consumatori trova utile questa tecnologia per riscontrare vantaggi durante lo svolgimento di attività fisica o durante lo sviluppo di un processo di acquisto.

Ma cos’è la realtà aumentata?

La realtà aumentata è una tecnologia immersiva, basata su intelligenza artificiale e machine learning, in grado di proiettare nel mondo reale e tangibile oggetti creati virtualmente mediante l’utilizzo di dispositivi intelligenti. In altre parole l’Augmented Reality è il primo vero strumento in grado di ottimizzare l’esperienza sensoriale mediante la perfetta combinazione tra digitale e reale.

La realtà aumentata, grazie al costante sviluppo tecnico di strumenti smart e automatizzati, è ormai una tecnologia indispensabile per le aziende che desiderano ottimizzare il proprio business: questa tecnica è in grado di garantire un’automazione dei processi logistici e produttivi, può migliorare l’esperienza comunicativa non richiedendo la presenza fisica ed è perfetta per fornire ai propri collaboratori esperienze concrete di simulazione e di formazione.

Scopri le tariffe e i vantaggi dei sistemi di pagamento di Axepta

 

Realtà aumentata per aziende: 5 casi aziendali di successo

Scopriamo quali sono le imprese che stanno utilizzando la realtà aumentata per aziende in modo vantaggioso per implementare i propri processi di business:

  1. AccuVein

AccuVein è una società con sede a New York famosa per aver progettato uno strumento in grado di aiutare i medici nell’individuazione di vene superficiali. Il dispositivo intelligente combina perfettamente il meccanismo di scansione laser e la tecnologia di realtà aumentata permettendo l’individuazione di tutte le vene del paziente mediante l’utilizzo di raggi infrarossi. Il meccanismo di funzionamento è semplice: le immagini delle vene vengono riprodotte con un piccolo proiettore direttamente sulla pelle garantendo un discreto miglioramento degli interventi medici in termini di velocità ed efficacia.

  1. Ikea

La nota azienda svedese Ikea, leader nel settore dell’arredamento, ha ideato l’App Ikea Place, una nuova soluzione per ottimizzare l’esperienza d’acquisto del consumatore: Ikea Place permette all’utente di selezionare qualsiasi prodotto dal catalogo e posizionarlo realmente all’interno della propria abitazione. Ikea Place è un perfetto esempio di utilizzo della realtà aumentata per aziende: grazie alla realizzazione di un catalogo virtuale e alla possibilità di visualizzare concretamente ogni prodotto all’interno del proprio spazio disponibile, l’esperienza pre-acquisto del potenziale cliente viene curata in modo dettagliato e attento ed i tempi di decisione vengono ridotti notevolmente.

  1. Aecom

La società di ingegneria Aecom utilizza l’Augmented Reality per ottimizzare il lavoro di architetti e ingegneri: grazie alla tecnologia Microsoft HoloLens e agli strumenti software Trimble, è possibile proiettare modelli 3D di progetti edificabili e renderli concretamente visibili in qualsiasi località e a qualunque distanza chilometrica. Aecom, con l’implementazione delle proprie attività mediante la realtà aumentata, è in grado di semplificare il lavoro di professionisti rendendo visibili errori di progettazione e potenziali miglioramenti. Le città nelle quali Aecom applica maggiormente le proprie tecnologie sono Londra, Detroit e Hong Kong: il sistema è stato impiegato per la realizzazione delle Serpentine Galleries di Londra e per la progettazione dell’impianto Packard di Detroit.

  1. Carrefour

Un perfetto esempio di applicazione di realtà aumentata per aziende è senza dubbio identificabile nella creativa esperienza della catena francese di supermercati Carrefour: nel Dicembre 2016 Carrefour ha realizzato in Spagna il suo primo catalogo in AR rivolto esclusivamente ai bambini. Elaborando strategie originali e mirate, il periodo natalizio può trasformarsi per qualsiasi azienda in una fonte particolare di guadagno: Carrefour, ideando un catalogo nel quale ogni giocattolo prende concretamente vita, ha ottimizzato i propri profitti in modo significativo registrando un aumento esponenziale delle vendite. A livello di web, l’applicazione di Carrefour è divenuta in breve tempo una delle più scaricate in Spagna registrando oltre 150.000 download nel giro di soli due mesi.

  1. Porch – Stream

Porch è una realtà che collega una rete di oltre 250.000 professionisti e artigiani con proprietari di case che necessitano aiuto per riparazioni o aggiornamenti dei propri oggetti di uso quotidiano. Grazie alla collaborazione tra la Start up Porch e la società Stream, fornitrice di soluzioni AR, nasce l’App Stream, una tecnologia che permette agli specialisti di stabilire possibili interventi e preventivi senza fornire un sopralluogo fisico. Intelligenza artificiale, Augmented Reality e computer vision sono le fondamenta della tecnologia Stream, una soluzione che, mostrando automaticamente i problemi da risolvere, ottimizza la comunicazione con il cliente e consente un notevole miglioramento delle tempistiche di assistenza.

 

Realtà aumentata per aziende: come utilizzarla per il tuo business?

La realtà aumentata non è uno strumento indispensabile unicamente per multinazionali o imprese economicamente affermate sul mercato: la tecnologia AR è, infatti, una soluzione essenziale e particolarmente vantaggiosa anche per piccole e medie imprese che desiderano ottimizzare il proprio business e posizionarsi positivamente nel proprio settore.

Ecco alcuni consigli per utilizzare in modo vantaggioso la realtà aumentata per aziende e ottimizzare significativamente il tuo business:

  • Definisci e valorizza i tuoi prodotti

La realtà aumentata può rivelarsi uno strumento indispensabile per presentare e descrivere efficacemente ciò che si produce: esistono prodotti difficilmente definibili a parole, per questo la creazione di un’App in grado di mostrare contenuti in 3D ed evidenziarne l’utilizzo pratico potrebbe costituire una perfetta soluzione per ottimizzare il proprio business. L’Augmented Reality è inoltre indispensabile nell’esperienza post-acquisto del consumatore: creare un’applicazione che mostri praticamente come utilizzare l’oggetto acquistato eviterebbe l’impiego del noioso libretto di istruzioni ottimizzando notevolmente la customer satisfaction.

  • Organizza una formazione interattiva per i tuoi collaboratori

I tradizionali corsi di formazione e aggiornamento per i dipendenti si svolgono spesso con modalità noiose e poco interessanti: grazie all’applicazione della realtà aumentata è possibile rivoluzionare il mondo della formazione dei collaboratori promuovendo attività di training particolarmente interattive e coinvolgenti.

  • Crea una comunicazione originale e interattiva con il cliente

L’utilizzo della realtà aumentata per aziende può rivelarsi fondamentale per elaborare e promuovere attività creative e innovative per creare un rapporto di fiducia con i propri clienti: creare un’App AR che interagisca con gli utenti fornendo sconti particolari o spingendoli a compiere attività specifiche nel proprio punto vendita costituisce una strategia di marketing di successo in grado di conferire autorevolezza e originalità al proprio brand.

  • Pianifica la ristrutturazione degli spazi aziendali

La reputazione di un’azienda è senza dubbio caratterizzata dall’immagine fisica che l’impresa comunica di sé: rinnovare costantemente e periodicamente gli spazi lavorativi permette di comunicare una presenza originale del proprio marchio ottimizzandone la percezione sul mercato. L’utilizzo di un’App di realtà aumentata potrebbe risultare essenziale per pianificare i cambiamenti e gli interventi di modifica da svolgere all’interno dell’ufficio migliorando notevolmente le tempistiche e le modalità di lavoro.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te

2019-05-17T16:44:27+02:00 14 Febbraio 2019|Fai crescere il tuo business|