Faq2021-05-14T15:19:54+02:00

Domande frequenti

Se sei già cliente clicca qui per accedere alle guide, demo sui prodotti, servizi di Axepta e le risposte alle domande frequenti, utili per gestire al meglio le nostre soluzioni di pagamento.

Che vantaggi mi offre AXEPTA?2017-10-18T15:42:39+02:00

1) La garanzia di avere alle spalle BNL-BNP Paribas, uno dei gruppi bancari più solidi al mondo.
2) La possibilità di costruire una soluzione su misura del tuo business, a prescindere che tu gestisca un’attività in store o online, di piccole, medie o grandi dimensioni.
3) La garanzia dei più alti standard di sicurezza e dei migliori sistemi anti-frode sul mercato.
4) Tanti servizi e funzionalità, in continuo aggiornamento.
5) Una rete di professionisti sempre al tuo servizio: prima, durante e dopo il convenzionamento.

Cosa si intende per POS virtuale?2021-04-29T14:59:48+02:00

Un POS virtuale è una piattaforma digitale che abilita gli esercenti ad accettare pagamenti dai clienti tramite carta di credito, MyBank e Wallet. Comprende tutte le soluzioni eCommerce pHey! per siti web e app in aggiunta al servizio innovativo ClicPay, per incassare a distanza in sicurezza attraverso richieste di pagamento inviate tramite SMS, email, WhatsApp e QR Code.

Come posso gestire gli ordini a distanza, senza avere un eCommerce?2021-04-29T15:00:03+02:00

ClicPay è la soluzione innovativa di Axepta per vendere a distanza senza un POS o un sito eCommerce. Con ClicPay puoi inviare ai tuoi clienti richieste di pagamento tramite SMS, Email, WhatsApp o QR Code, ed incassare in piena sicurezza. Scopri di più.

Come faccio a trasformare il mio sito/app in un eCommerce?2021-04-29T15:00:16+02:00

Con pHey! puoi offrire ai tuoi clienti una migliore User Experience e far concludere gli acquisti sul tuo sito o sulla tua app eCommerce in pochi secondi e in pochi clic, accettando transazioni dai principali sistemi di pagamento locali nel mondo.
Inoltre, grazie ai plug-in Axepta, integrare il tuo eCommerce sarà semplice e senza la necessità di sviluppi IT. Tutte le nostre soluzioni sono pensate per rispondere alle tue esigenze e garantiscono ogni grado di personalizzazione, il riconoscimento automatico dei circuiti di pagamento, la validazione dei dati e la scansione carta. Tutto pensato per un’esperienza di acquisto veloce e ottimizzata. Scopri di più.
Sei uno sviluppatore? Testa ora la nostra soluzione e consulta tutta la documentazione necessaria.

Come funziona l’iniziativa 0% commissioni POS con PagoBANCOMAT®?2021-04-29T17:02:50+02:00

Axepta dal 1° gennaio 2021 e fino alla fine dell’anno per tutti gli esercenti che già dispongono di un terminale Axepta e per quelli che desiderano averne uno, azzera le commissioni POS applicate alle transazioni di importo inferiore a 5 euro del circuito PagoBANCOMAT® con carta fisica, anche in modalità contactless e da smartphone. Scopri di più.

Cos’è e come funziona il Cashback di Stato?2021-04-29T17:03:00+02:00

Il Cashback di Stato è un bonus valido fino al 2022 che darà diritto a un rimborso del 10% sugli acquisti in-store utilizzando i pagamenti elettronici. Tutti i terminali fisici Axepta sono abilitati al servizio. Scopri di più.

Cos’è il Bonus POS del 30% e come ottenerlo?2021-04-29T15:01:03+02:00

Il Bonus POS del 30% è un credito d’imposta sulle commissioni pagate relativamente all’utilizzo di POS fisico e virtuale a favore di esercenti, attività, negozianti e liberi professionisti con un fatturato annuo uguale o inferiore a 400.000 euro, nell’anno d’imposta precedente a quello di riferimento. Per beneficiare del credito d’imposta l’esercente dovrà accedere al portale Byond o qualora non fosse ancora registrato, provvedere alla registrazione, recuperare il documento di riepilogo contenuto nell’estratto conto rinvenibile nella specifica sezione documenti e consegnare tale documento* al proprio commercialista per avviare la richiesta utile ad usufruire del credito di imposta.

*Il documento sarà messo a disposizione degli esercenti entro il 20° giorno del mese successivo al periodo di riferimento. Scopri di più.

Posso convenzionarmi sul sito web Axepta.it?2021-04-22T12:25:00+02:00

Sul sito di Axepta è possibile convenzionarsi in autonomia cliccando sul pulsante Richiedi Ora presente al suo interno e seguendo il processo di convenzionamento.

Di quali documenti ho bisogno per convenzionarmi in autonomia sul sito?2021-04-22T12:26:16+02:00

Aderire a una delle offerte AXEPTA è semplice e veloce, ti basteranno pochi minuti…

Prima di iniziare assicurati di avere a portata di mano:

  • documenti del legale rappresentante e delle persone che rappresentano l’azienda
  • numero di telefono del legale rappresentante
  • email e PEC

Per convenzionarsi ai servizi di pagamento Axepta è necessario:

  • Essere in possesso di una partita IVA italiana (per le attività di Bed and Breakfast è sufficiente anche il solo C.F.)
  • Essere iscritti alla camera di commercio *

* Se sei un libero professionista, un’associazione o una onlus non è necessario essere iscritto alla camera di commercio. Per i liberi professionisti, sarà necessario fornire copia del tesserino d’iscrizione all’albo o un documento equipollente e se l’attività non prevede un albo occorre il certificato di attribuzione della partita IVA, mentre per le associazioni e le onlus, occorre fornire il certificato di attribuzione partita IVA, lo statuto ed eventuale documentazione attestante i poteri e la composizione degli organi societari.

Sto effettuando il convenzionamento online e non riesco a trovare la mia attività nel codice SAE. Quale devo inserire?2021-04-22T12:27:27+02:00

Il codice SAE non è indicato nella visura camerale ed è stato sostituito dal codice ATECO che classifica l’attività economica svolta. Se non si visualizza subito la propria mansione nella barra di ricerca, provare a scrivere il nome dell’attività svolta, individuando la correlata nel menu a tendina.

Non riesco a caricare i documenti. Come posso fare?2021-04-22T12:27:44+02:00

Per caricare i documenti occorre assicurarsi che il formato sia png, jpeg o pdf con una dimensione compresa tra 10 KB – 20 MB massimo.

Dove posso leggere nel contratto la convenzione da me scelta?2021-04-22T12:28:13+02:00

Nel contratto, al modulo “Documento di sintesi”, è possibile visionare i riferimenti puntuali sull’offerta acquistata in termini di prezzo e servizi scelti.

Chi deve fare il bonifico e come funziona?2021-04-22T12:28:26+02:00

Per i soli convenzionamenti online è richiesta, ai clienti, l’esecuzione di un bonifico di riconoscimento di 0,10 € (che saranno poi rimborsati) in favore di Axepta BNP Paribas. Il bonifico deve essere effettuato dall’IBAN indicato all’interno del contratto di convenzionamento, nella causale deve essere riportato il numero della pratica e P.I./C.F.

Quanto tempo ci vuole per ricevere il POS?2021-04-22T12:28:42+02:00

I tempi di consegna del POS Fisico e Virtuale, variano in relazione all’esecuzione delle verifiche previste.

Come faccio a variare il conto di accredito o di addebito?2021-04-29T16:04:20+02:00

Qualora si stia effettuando un convenzionamento online e non si è firmato il contratto basta tornare allo Step: Luogo di Utilizzo del POS ed effettuare la modifica. Procedere al salvataggio, per poi proseguire nella compilazione.

Nei casi in cui il contratto è stato già sottoscritto è necessario compilare il modulo di variazione del conto di accredito o di addebito. Il modulo dovrà essere firmato anche dal proprio gestore BNL o commerciale di riferimento ed inviato all’indirizzo email: backoffice@axeptamail.com. In alternativa potrà essere inviato dal proprio indirizzo PEC all’indirizzo anagraficaesercenti@pec.axepta.it, allegando copia del suo documento di riconoscimento.
Se desideri scaricare il modulo per variare il tuo conto di accredito o di addebito clicca qui.
• Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Perché mi viene chiesto il fatturato aziendale?2021-04-29T15:02:24+02:00

Il fatturato aziendale è un elemento fondamentale per poter procedere alla compilazione del questionario cliente (Know Your Customer), modulo integrato nel set contrattuale, che non sarà considerato ai fini fiscali. Viene restituito in automatico se l’attività risulta censita sulla banca dati pubblica Cerved, altrimenti per liberi professionisti o neo aziende ne viene richiesta una stima.

Perché mi viene chiesto il transato POS atteso e lo scontrino medio?2021-04-22T12:30:00+02:00

Il transato POS atteso e lo scontrino medio sono necessari per la valutazione preliminare del cliente e per permettere un corretto monitoraggio antifrode. Per le aziende neocostituite o che richiedono per la prima volta i servizi di incasso digitali si richiede l’inserimento di una stima. E’ importante cercare di indicare i valori corretti, tenendo conto anche di una stima di crescita degli incassi tramite carta (pagamenti oggi incentivati anche dal CashBack).

Come faccio ad attivare il circuito American Express?2021-04-22T12:30:41+02:00

American Express richiede la contrattualizzazione diretta con l’esercente. Il cliente può fare richiesta contattando il proprio referente commerciale (Axepta/BNL) o tramite il sito Axepta, dove può lasciare email e cellulare (cliccando sul pulsante Richiedi Ora) per essere ricontattato. I prezzi e i FI sono disponibili sul sito di American Express.

Come funziona l’iniziativa 0 commissioni POS con PagoBANCOMAT®?2021-04-29T17:03:34+02:00

Axepta dal 1° gennaio 2021 e fino alla fine dell’anno per tutti gli esercenti che già dispongono di un terminale Axepta e per quelli che desiderano averne uno, azzera le commissioni POS applicate alle transazioni di importo inferiore a 5 euro del circuito PagoBANCOMAT® con carta fisica, anche in modalità contactless e da smartphone. Scopri di più.

Cos’è il Bonus POS del 30% e come ottenerlo?2021-04-29T15:05:52+02:00

Il Bonus POS del 30% è un credito d’imposta sulle commissioni pagate relativamente all’utilizzo di POS fisico e virtuale a favore di esercenti, attività, negozianti e liberi professionisti con un fatturato annuo uguale o inferiore a 400.000 euro, nell’anno d’imposta precedente a quello di riferimento. Per beneficiare del credito d’imposta l’esercente dovrà accedere al portale Byond o qualora non fosse ancora registrato, provvedere alla registrazione, recuperare il documento di riepilogo contenuto nell’estratto conto rinvenibile nella specifica sezione documenti e consegnare tale documento* al proprio commercialista per avviare la richiesta utile ad usufruire del credito di imposta.

*Il documento sarà messo a disposizione degli esercenti entro il 20° giorno del mese successivo al periodo di riferimento. Scopri di più.

Cos’è e come funziona il Cashback di Stato?2021-04-29T15:06:04+02:00

Il Cashback di Stato è un bonus valido fino al 2022 che darà diritto a un rimborso del 10% sugli acquisti in-store utilizzando i pagamenti elettronici. Tutti i terminali fisici Axepta sono abilitati al servizio. Scopri di più.

Come faccio ad attivare il circuito American Express?2021-04-22T12:32:37+02:00

American Express richiede la contrattualizzazione diretta con l’esercente. Il cliente può fare richiesta contattando il proprio referente commerciale (Axepta/BNL) o tramite il sito Axepta, dove può lasciare email e cellulare (cliccando sul pulsante Richiedi Ora) per essere ricontattato. I prezzi e i FI sono disponibili sul sito di American Express.

Come faccio a variare il conto di accredito o di addebito?2021-04-29T16:04:21+02:00

Qualora si stia effettuando un convenzionamento online e non si è firmato il contratto basta tornare allo Step: Luogo di Utilizzo del POS ed effettuare la modifica. Procedere al salvataggio, per poi proseguire nella compilazione.

Nei casi in cui il contratto è stato già sottoscritto è necessario compilare il modulo di variazione del conto di accredito o di addebito. Il modulo dovrà essere firmato anche dal proprio gestore BNL o commerciale di riferimento ed inviato all’indirizzo email: backoffice@axeptamail.com. In alternativa potrà essere inviato dal proprio indirizzo PEC all’indirizzo anagraficaesercenti@pec.axepta.it, allegando copia del suo documento di riconoscimento.
Se desideri scaricare il modulo per variare il tuo conto di accredito o di addebito clicca qui.
• Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?2021-04-22T15:52:00+02:00

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Come faccio a comunicare variazioni di Ragione sociale o P.IVA?2021-04-22T12:33:20+02:00

Se si desidera comunicare variazioni di Ragione Sociale ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager o agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Per i casi in cui è stata variata la P.IVA è necessario sottoscrivere un nuovo contratto rivolgendosi al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager o agente o contattando il servizio clienti al numero 060.070.

In che modo posso variare i dati anagrafici relativa al mio negozio, quali ad esempio indirizzo o insegna?2021-04-29T16:33:35+02:00

Per procedere alla variazione è necessario compilare il modulo e restituirlo firmato all’indirizzo email supporto@axeptamail.com.

Scarica il modulo.

In che modo posso variare i dati anagrafici presenti sullo scontrino?2021-04-29T16:35:33+02:00

Per procedere alla variazione è necessario compilare il modulo e restituirlo firmato all’indirizzo email supporto@axeptamail.com.

Scarica il modulo.

Come posso accedere al portale Byond?2021-04-22T12:33:55+02:00

Per accedere a Byond clicca qui. Basterà inserire username e password. Se hai dimenticato la password è possibile recuperarla cliccando sul link “Hai dimenticato la Password”.

Dove posso visualizzare e stampare l’estratto conto e l’elenco delle transazioni?2021-04-22T12:34:17+02:00

Accedendo al portale Byond di Axepta è possibile visualizzare sia l’estratto conto (nella sezione documenti) che l’elenco delle transazioni mensili, trimestrali e annuali (nella sezione transazioni Pos Fisco/Virtuale), selezionando il periodo di riferimento dal menu disponibile.

Se sei già cliente clicca qui per accedere alle guide, demo sui prodotti, servizi di Axepta e le risposte alle domande frequenti, utili per gestire al meglio le nostre soluzioni di pagamento.
Che vantaggi mi offre AXEPTA?2017-10-18T15:42:39+02:00

1) La garanzia di avere alle spalle BNL-BNP Paribas, uno dei gruppi bancari più solidi al mondo.
2) La possibilità di costruire una soluzione su misura del tuo business, a prescindere che tu gestisca un’attività in store o online, di piccole, medie o grandi dimensioni.
3) La garanzia dei più alti standard di sicurezza e dei migliori sistemi anti-frode sul mercato.
4) Tanti servizi e funzionalità, in continuo aggiornamento.
5) Una rete di professionisti sempre al tuo servizio: prima, durante e dopo il convenzionamento.

Cosa si intende per POS virtuale?2021-04-29T14:59:48+02:00

Un POS virtuale è una piattaforma digitale che abilita gli esercenti ad accettare pagamenti dai clienti tramite carta di credito, MyBank e Wallet. Comprende tutte le soluzioni eCommerce pHey! per siti web e app in aggiunta al servizio innovativo ClicPay, per incassare a distanza in sicurezza attraverso richieste di pagamento inviate tramite SMS, email, WhatsApp e QR Code.

Come posso gestire gli ordini a distanza, senza avere un eCommerce?2021-04-29T15:00:03+02:00

ClicPay è la soluzione innovativa di Axepta per vendere a distanza senza un POS o un sito eCommerce. Con ClicPay puoi inviare ai tuoi clienti richieste di pagamento tramite SMS, Email, WhatsApp o QR Code, ed incassare in piena sicurezza. Scopri di più.

Come faccio a trasformare il mio sito/app in un eCommerce?2021-04-29T15:00:16+02:00

Con pHey! puoi offrire ai tuoi clienti una migliore User Experience e far concludere gli acquisti sul tuo sito o sulla tua app eCommerce in pochi secondi e in pochi clic, accettando transazioni dai principali sistemi di pagamento locali nel mondo.
Inoltre, grazie ai plug-in Axepta, integrare il tuo eCommerce sarà semplice e senza la necessità di sviluppi IT. Tutte le nostre soluzioni sono pensate per rispondere alle tue esigenze e garantiscono ogni grado di personalizzazione, il riconoscimento automatico dei circuiti di pagamento, la validazione dei dati e la scansione carta. Tutto pensato per un’esperienza di acquisto veloce e ottimizzata. Scopri di più.
Sei uno sviluppatore? Testa ora la nostra soluzione e consulta tutta la documentazione necessaria.

Come funziona l’iniziativa 0% commissioni POS con PagoBANCOMAT®?2021-04-29T17:02:50+02:00

Axepta dal 1° gennaio 2021 e fino alla fine dell’anno per tutti gli esercenti che già dispongono di un terminale Axepta e per quelli che desiderano averne uno, azzera le commissioni POS applicate alle transazioni di importo inferiore a 5 euro del circuito PagoBANCOMAT® con carta fisica, anche in modalità contactless e da smartphone. Scopri di più.

Cos’è e come funziona il Cashback di Stato?2021-04-29T17:03:00+02:00

Il Cashback di Stato è un bonus valido fino al 2022 che darà diritto a un rimborso del 10% sugli acquisti in-store utilizzando i pagamenti elettronici. Tutti i terminali fisici Axepta sono abilitati al servizio. Scopri di più.

Cos’è il Bonus POS del 30% e come ottenerlo?2021-04-29T15:01:03+02:00

Il Bonus POS del 30% è un credito d’imposta sulle commissioni pagate relativamente all’utilizzo di POS fisico e virtuale a favore di esercenti, attività, negozianti e liberi professionisti con un fatturato annuo uguale o inferiore a 400.000 euro, nell’anno d’imposta precedente a quello di riferimento. Per beneficiare del credito d’imposta l’esercente dovrà accedere al portale Byond o qualora non fosse ancora registrato, provvedere alla registrazione, recuperare il documento di riepilogo contenuto nell’estratto conto rinvenibile nella specifica sezione documenti e consegnare tale documento* al proprio commercialista per avviare la richiesta utile ad usufruire del credito di imposta.

*Il documento sarà messo a disposizione degli esercenti entro il 20° giorno del mese successivo al periodo di riferimento. Scopri di più.

Posso convenzionarmi sul sito web Axepta.it?2021-04-22T12:25:00+02:00

Sul sito di Axepta è possibile convenzionarsi in autonomia cliccando sul pulsante Richiedi Ora presente al suo interno e seguendo il processo di convenzionamento.

Di quali documenti ho bisogno per convenzionarmi in autonomia sul sito?2021-04-22T12:26:16+02:00

Aderire a una delle offerte AXEPTA è semplice e veloce, ti basteranno pochi minuti…

Prima di iniziare assicurati di avere a portata di mano:

  • documenti del legale rappresentante e delle persone che rappresentano l’azienda
  • numero di telefono del legale rappresentante
  • email e PEC

Per convenzionarsi ai servizi di pagamento Axepta è necessario:

  • Essere in possesso di una partita IVA italiana (per le attività di Bed and Breakfast è sufficiente anche il solo C.F.)
  • Essere iscritti alla camera di commercio *

* Se sei un libero professionista, un’associazione o una onlus non è necessario essere iscritto alla camera di commercio. Per i liberi professionisti, sarà necessario fornire copia del tesserino d’iscrizione all’albo o un documento equipollente e se l’attività non prevede un albo occorre il certificato di attribuzione della partita IVA, mentre per le associazioni e le onlus, occorre fornire il certificato di attribuzione partita IVA, lo statuto ed eventuale documentazione attestante i poteri e la composizione degli organi societari.

Sto effettuando il convenzionamento online e non riesco a trovare la mia attività nel codice SAE. Quale devo inserire?2021-04-22T12:27:27+02:00

Il codice SAE non è indicato nella visura camerale ed è stato sostituito dal codice ATECO che classifica l’attività economica svolta. Se non si visualizza subito la propria mansione nella barra di ricerca, provare a scrivere il nome dell’attività svolta, individuando la correlata nel menu a tendina.

Non riesco a caricare i documenti. Come posso fare?2021-04-22T12:27:44+02:00

Per caricare i documenti occorre assicurarsi che il formato sia png, jpeg o pdf con una dimensione compresa tra 10 KB – 20 MB massimo.

Dove posso leggere nel contratto la convenzione da me scelta?2021-04-22T12:28:13+02:00

Nel contratto, al modulo “Documento di sintesi”, è possibile visionare i riferimenti puntuali sull’offerta acquistata in termini di prezzo e servizi scelti.

Chi deve fare il bonifico e come funziona?2021-04-22T12:28:26+02:00

Per i soli convenzionamenti online è richiesta, ai clienti, l’esecuzione di un bonifico di riconoscimento di 0,10 € (che saranno poi rimborsati) in favore di Axepta BNP Paribas. Il bonifico deve essere effettuato dall’IBAN indicato all’interno del contratto di convenzionamento, nella causale deve essere riportato il numero della pratica e P.I./C.F.

Quanto tempo ci vuole per ricevere il POS?2021-04-22T12:28:42+02:00

I tempi di consegna del POS Fisico e Virtuale, variano in relazione all’esecuzione delle verifiche previste.

Come faccio a variare il conto di accredito o di addebito?2021-04-29T16:04:20+02:00

Qualora si stia effettuando un convenzionamento online e non si è firmato il contratto basta tornare allo Step: Luogo di Utilizzo del POS ed effettuare la modifica. Procedere al salvataggio, per poi proseguire nella compilazione.

Nei casi in cui il contratto è stato già sottoscritto è necessario compilare il modulo di variazione del conto di accredito o di addebito. Il modulo dovrà essere firmato anche dal proprio gestore BNL o commerciale di riferimento ed inviato all’indirizzo email: backoffice@axeptamail.com. In alternativa potrà essere inviato dal proprio indirizzo PEC all’indirizzo anagraficaesercenti@pec.axepta.it, allegando copia del suo documento di riconoscimento.
Se desideri scaricare il modulo per variare il tuo conto di accredito o di addebito clicca qui.
• Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Perché mi viene chiesto il fatturato aziendale?2021-04-29T15:02:24+02:00

Il fatturato aziendale è un elemento fondamentale per poter procedere alla compilazione del questionario cliente (Know Your Customer), modulo integrato nel set contrattuale, che non sarà considerato ai fini fiscali. Viene restituito in automatico se l’attività risulta censita sulla banca dati pubblica Cerved, altrimenti per liberi professionisti o neo aziende ne viene richiesta una stima.

Perché mi viene chiesto il transato POS atteso e lo scontrino medio?2021-04-22T12:30:00+02:00

Il transato POS atteso e lo scontrino medio sono necessari per la valutazione preliminare del cliente e per permettere un corretto monitoraggio antifrode. Per le aziende neocostituite o che richiedono per la prima volta i servizi di incasso digitali si richiede l’inserimento di una stima. E’ importante cercare di indicare i valori corretti, tenendo conto anche di una stima di crescita degli incassi tramite carta (pagamenti oggi incentivati anche dal CashBack).

Come faccio ad attivare il circuito American Express?2021-04-22T12:30:41+02:00

American Express richiede la contrattualizzazione diretta con l’esercente. Il cliente può fare richiesta contattando il proprio referente commerciale (Axepta/BNL) o tramite il sito Axepta, dove può lasciare email e cellulare (cliccando sul pulsante Richiedi Ora) per essere ricontattato. I prezzi e i FI sono disponibili sul sito di American Express.

Come funziona l’iniziativa 0 commissioni POS con PagoBANCOMAT®?2021-04-29T17:03:34+02:00

Axepta dal 1° gennaio 2021 e fino alla fine dell’anno per tutti gli esercenti che già dispongono di un terminale Axepta e per quelli che desiderano averne uno, azzera le commissioni POS applicate alle transazioni di importo inferiore a 5 euro del circuito PagoBANCOMAT® con carta fisica, anche in modalità contactless e da smartphone. Scopri di più.

Cos’è il Bonus POS del 30% e come ottenerlo?2021-04-29T15:05:52+02:00

Il Bonus POS del 30% è un credito d’imposta sulle commissioni pagate relativamente all’utilizzo di POS fisico e virtuale a favore di esercenti, attività, negozianti e liberi professionisti con un fatturato annuo uguale o inferiore a 400.000 euro, nell’anno d’imposta precedente a quello di riferimento. Per beneficiare del credito d’imposta l’esercente dovrà accedere al portale Byond o qualora non fosse ancora registrato, provvedere alla registrazione, recuperare il documento di riepilogo contenuto nell’estratto conto rinvenibile nella specifica sezione documenti e consegnare tale documento* al proprio commercialista per avviare la richiesta utile ad usufruire del credito di imposta.

*Il documento sarà messo a disposizione degli esercenti entro il 20° giorno del mese successivo al periodo di riferimento. Scopri di più.

Cos’è e come funziona il Cashback di Stato?2021-04-29T15:06:04+02:00

Il Cashback di Stato è un bonus valido fino al 2022 che darà diritto a un rimborso del 10% sugli acquisti in-store utilizzando i pagamenti elettronici. Tutti i terminali fisici Axepta sono abilitati al servizio. Scopri di più.

Come faccio ad attivare il circuito American Express?2021-04-22T12:32:37+02:00

American Express richiede la contrattualizzazione diretta con l’esercente. Il cliente può fare richiesta contattando il proprio referente commerciale (Axepta/BNL) o tramite il sito Axepta, dove può lasciare email e cellulare (cliccando sul pulsante Richiedi Ora) per essere ricontattato. I prezzi e i FI sono disponibili sul sito di American Express.

Come faccio a variare il conto di accredito o di addebito?2021-04-29T16:04:21+02:00

Qualora si stia effettuando un convenzionamento online e non si è firmato il contratto basta tornare allo Step: Luogo di Utilizzo del POS ed effettuare la modifica. Procedere al salvataggio, per poi proseguire nella compilazione.

Nei casi in cui il contratto è stato già sottoscritto è necessario compilare il modulo di variazione del conto di accredito o di addebito. Il modulo dovrà essere firmato anche dal proprio gestore BNL o commerciale di riferimento ed inviato all’indirizzo email: backoffice@axeptamail.com. In alternativa potrà essere inviato dal proprio indirizzo PEC all’indirizzo anagraficaesercenti@pec.axepta.it, allegando copia del suo documento di riconoscimento.
Se desideri scaricare il modulo per variare il tuo conto di accredito o di addebito clicca qui.
• Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Se ci sono variazioni circa il legale rappresentante, persone aziendali di riferimento o forma societaria come faccio a comunicarle?2021-04-22T15:52:00+02:00

Per richieste di modifica relative alle persone aziendali di riferimento o più in generale sulla società, ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager, agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Come faccio a comunicare variazioni di Ragione sociale o P.IVA?2021-04-22T12:33:20+02:00

Se si desidera comunicare variazioni di Ragione Sociale ci si può rivolgere al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager o agente o contattare il servizio clienti al numero 060.070*

* Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 22.00
– Per i Clienti: premere il tasto 1, poi il tasto 3 per assistenza amministrativa
– Per i Non Clienti: premere il tasto 2, poi il tasto 2 per assistenza nella compilazione del contratto online

Per i casi in cui è stata variata la P.IVA è necessario sottoscrivere un nuovo contratto rivolgendosi al proprio gestore, responsabile commerciale, area manager o agente o contattando il servizio clienti al numero 060.070.

In che modo posso variare i dati anagrafici relativa al mio negozio, quali ad esempio indirizzo o insegna?2021-04-29T16:33:35+02:00

Per procedere alla variazione è necessario compilare il modulo e restituirlo firmato all’indirizzo email supporto@axeptamail.com.

Scarica il modulo.

In che modo posso variare i dati anagrafici presenti sullo scontrino?2021-04-29T16:35:33+02:00

Per procedere alla variazione è necessario compilare il modulo e restituirlo firmato all’indirizzo email supporto@axeptamail.com.

Scarica il modulo.

Come posso accedere al portale Byond?2021-04-22T12:33:55+02:00

Per accedere a Byond clicca qui. Basterà inserire username e password. Se hai dimenticato la password è possibile recuperarla cliccando sul link “Hai dimenticato la Password”.

Dove posso visualizzare e stampare l’estratto conto e l’elenco delle transazioni?2021-04-22T12:34:17+02:00

Accedendo al portale Byond di Axepta è possibile visualizzare sia l’estratto conto (nella sezione documenti) che l’elenco delle transazioni mensili, trimestrali e annuali (nella sezione transazioni Pos Fisco/Virtuale), selezionando il periodo di riferimento dal menu disponibile.