WeChat Pay: come accettare i pagamenti dai turisti cinesi in Italia

 

WeChat Pay: l’Italia apre le porte al mercato cinese con il sistema di pagamento mobile via app

È in arrivo in Italia WeChat Pay: il sistema di pagamento che offre la possibilità per negozianti e ecommerce di accettare pagamenti dal mercato cinese.

WeChat Pay è una delle conquiste più importanti di quest’anno per negozi fisici e per la vendita online in termini di modalità di pagamento.

Il mercato cinese in Italia è uno dei maggiori e dei più redditizi e, grazie al sistema di pagamento WeChat Pay, commercianti, ecommerce, negozi fisici, artigiani e liberi professionisti hanno a disposizione uno strumento importante per aprirsi con più facilità a questo mercato e incrementare i propri risultati di business.

In Cina WeChat non viene utilizzata solo come un semplice sistema di messaggistica (simile al nostro WhatsApp), ma anche come mezzo per fare shopping e acquisiti online. Nel 2017 – secondo quanto riportato da La Stampa – i consumatori cinesi hanno effettuato oltre 1 milione di transazioni al minuto tramite WeChat.

Questo dato ci dà la percezione di quanto un sistema di pagamento come WeChat Pay possa essere importante per far crescere il proprio business.

Scopri le tariffe e i vantaggi dei sistemi di pagamento di Axepta

 

Come funziona WeChat Pay

Wechat Pay è un sistema che semplifica e velocizza il momento del pagamento sia dal punto di vista del negoziante che dal punto di vista del cliente.

I requisiti per poter usufruire di questo metodo di pagamento sono:

  • Per il consumatore
  • Avere un account WeChat: Il requisito indispensabile per il consumatore che vuole utilizzare questo metodo di pagamento è avere un account WeChat collegato ad un conto corrente bancario.
  • Per il commerciante
  • Avere un terminale di pagamento POS dedicato in negozio oppure aggiungere WeChat Pay ai circuiti di pagamento accettati in cassa e nella propria piattaforma di pagamento online.

WeChat Pay funziona in modo diverso a seconda che il pagamento avvenga in negozio fisico da desktop o da mobile.

Vediamo quali sono i 4 semplici passaggi da seguire per pagare con WeChat Pay:

Da mobile, negli e-commerce:

  1. Il consumatore sceglie il prodotto e seleziona WeChat Pay come metodo di pagamento;
  2. In automatico viene generato un QR code;
  3. L’acquirente inquadra il QR code e inserisce il PIN o ID touch per confermare il pagamento;
  4. Viene visualizzata la pagina di chiusura che conferma l’avvenuto pagamento.

Se il consumatore è già all’interno della piattaforma WeChat, potrà selezionare direttamente il prodotto e procedere con l’acquisto da mobile seguendo i passaggi sopra citati.

Da desktop, nei negozi fisici:

  1. L’acquirente apre WeChat e genera il Barcode/QR code;
  2. Il commerciale inquadra il QR code/Barcode e invia la transazione;
  3. I dettagli della transazione vengono quindi visualizzati sullo schermo del dispositivo mobile dell’acquirente;
  4. A questo punto, l’acquirente conferma il pagamento con Touch ID o PIN.

Qualunque sia la modalità di pagamento scelta dal commerciante, la transazione è strutturata in modo tale che il consumatore possa pagare in valuta cinese e il venditore possa ricevere il corrispettivo direttamente in euro sul proprio conto corrente bancario. I settori che sicuramente beneficeranno maggiormente dell’arrivo di WeChat Pay in Italia sono il settore della moda, dei prodotti di lusso, del made in Italy e il settore alberghiero e turistico.

Apri le porte al mercato cinese e accresci il tuo business con i servizi AliPay e WeChatPay di Axepta

2019-07-01T10:26:09+01:00 27 Febbraio 2019|Fai quadrare i conti, Pagamenti online, Scelti dalla redazione|