Instagram stories: i vantaggi della funzione swipe up

Lo swipe up è la funzione delle Instagram stories che permette di mettere in evidenza un contenuto al fine di reindirizzare gli utenti verso il proprio sito web e aumentare la visibilità del business.

Che cosa sono le Instagram stories?

Secondo i dati del report Digital 2020, redatto da HootSuite e We Are Social, nel 2020 una delle piattaforme social più utilizzate al mondo è Instagram che offre ai content creators e alle aziende la possibilità di utilizzare numerose funzioni, come lo swipe up nelle Instagram stories, per una corretta ottimizzazione del profilo.

Che cosa sono le Instagram stories? Le Instagram stories, dette anche storie Instagram o Ig stories, sono state introdotte nel 2016 e permettono agli utenti di aggiungere al proprio profilo foto, testi e brevi video della durata massima di 15 secondi. I contenuti caricati nelle Ig storie hanno una durata di 24 ore. Trascorso un giorno, le foto e i video non sono più visibili ai follower ma vengono salvate nell’archivio dell’account Instagram dell’utente. Pubblicare una storia su Instagram è davvero molto semplice: basta aprire l’applicazione e cliccare sulla propria foto in alto a sinistra per avviare la fotocamera e iniziare a condividere foto e video.

Una delle funzioni più interessanti delle Instagram stories è sicuramente lo swipe up, ovvero il collegamento ipertestuale che si aggiunge ad una storia e aumenta esponenzialmente la conversione dei follower.

Scopriamo insieme come funziona lo swipe up delle Instagram stories, chi può utilizzarlo e perché può rivelarsi un valido strumento per la crescita del proprio business.

Scegli la soluzione di pagamento Axepta più adatta per il tuo business: pagamenti eCommerce, in mobilità, nel punto vendita o senza il POS. Scopri subito le nostre migliori tariffe.

Swipe up e Instagram storie: come inserire i link nelle Ig storie

Swipe up è un verbo frasale inglese che significa letteralmente “scorrere verso l’altro” e su Instagram è spesso accompagnato dal gesto del dito che scorre dal basso verso l’alto.

Che cos’è lo swipe up delle Instagram stories? Lo swipe up delle Ig stories è la funzionalità che consente di indirizzare i propri follower verso canali esterni, come ad esempio l’e-commerce, il blog, landing page specifiche o qualsiasi altro contenuto web, inserendo un link all’interno di una storia. Si tratta di uno strumento molto utile poiché consente all’utente di accedere direttamente al link senza doverlo copiare e incollare sul motore di ricerca: infatti, ai follower basterà scorrere con il dito dal basso verso l’alto e il link si aprirà automaticamente.

La funzione swipe up non è accessibile a tutti i profili ma solo a quelli che rispettano le seguenti caratteristiche:

  • Profili pubblici con una fanbase di almeno 10.000 follower;
  • Account business associato ad una pagina Facebook collegata ad un’attività lavorativa.

Ecco quali sono i passaggi per attivare lo swipe up nelle Instagram stories:

  • Creare una nuova storia;
  • Cliccare sull’icona della catena, simbolo del link, e aggiungere l’URL della pagina di atterraggio nel campo “Inserisci link”. In seguito, cliccare sull’opzione “Anteprima link” per verificarne il corretto funzionamento;
  • Cliccare su “Fine” in alto a destra e pubblicare la storia.

Una volta pubblicata la storia, gli utenti visualizzeranno il contenuto e una freccia in basso li inviterà a fare swipe up.

I vantaggi dell’utilizzo dello swipe up: quali sono i benefici per il business?

Lo swipe up delle Instagram storie è uno strumento molto importante per brand e aziende perché permette di aumentare il traffico verso il proprio sito web, incrementare le vendite e indirizzare il cliente verso un’azione specifica.

Inoltre, attraverso questa funzione è possibile:

  • Promuovere un servizio o un prodotto;
  • Far conoscere un’offerta speciale;
  • Condividere un coupon o uno sconto;
  • Pubblicizzare promozioni esclusive dedicate ai follower;
  • Attirare potenziali clienti sul proprio sito web;
  • Creare Call To Action (CTA) efficaci;
  • Creare una landing page contenente un sondaggio allo scopo di conoscere meglio il proprio pubblico;
  • Mostrare il dietro le quinte del proprio lavoro.

Per comunicare agli utenti la presenza di un link all’interno delle Instagram stories e invitarli a fare swipe up si può scegliere tra: dirlo direttamente in video, scriverlo nel testo delle Ig storie oppure utilizzare uno degli adesivi messi a disposizione dal Social Network.

Come usare lo swipe up delle Instagram stories: 3 consigli

Le Instagram stories sono strumenti fondamentali per creare engagement e la funzione swipe up, se utilizzata in modo efficiente, può diventare la punta di diamante dell’intera strategia di social media strategy.

Ecco tre consigli per sfruttare al meglio questa funzione di Instagram:

  1. Creare contenuti brevi, creativi e accattivanti per incuriosire gli utenti e spingerli a fare swipe. È importante prestare particolare attenzione alla Call To Action che deve suscitare la curiosità dell’utente e indurlo a compiere l’azione desiderata al fine di aumentare le conversioni;
  2. Inserire lo swipe up in ogni storia e fare spamming è controproducente: gli utenti, infatti, potrebbero perdere interesse e non visualizzare più le Ig storie a causa della pubblicità aggressiva. È consigliabile alternare lo swipe up ad immagini, video e sondaggi;
  3. Non affidarsi al caso e scegliere con attenzione quali link aggiungere alle Ig storie per evitare di reindirizzare gli utenti a contenuti che possono essere segnalati perché ritenuti offensivi nei confronti di determinate categorie di persone.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te