Software contabilità semplificata: 5 soluzioni per le piccole e medie imprese

 

Avere un software contabilità semplificata o ordinaria è una delle cose più importanti da fare per tenere sotto controllo i conti della propria azienda.

Nelle piccole e medie imprese uno dei problemi più ricorrenti è il fatto di avere un numero limitato di risorse e una maggiore difficoltà nel tenere organizzati e monitorati tutti i processi interni, cosa che con un software contabilità si può fare senza problemi.

Avere un software contabilità semplificata ti aiuta anche a far crescere il proprio business e migliorare il rendimento della propria azienda. Tenendo traccia di tutti i movimenti interni ed esterni alla propria organizzazione, si riesce ad avere un maggior controllo di gestione, liberando o investendo risorse al momento giusto e ottenendo così risultati migliori.

Che tu sia un libero professionista, una piccola media impresa o un imprenditore che ha deciso di aprire una nuova attività, avere un software contabilità è il modo migliore per gestire tutti i flussi di cassa senza rischiare di fare errori che potrebbero mettere in crisi l’intero business.

Per scegliere quale software contabilità utilizzare bisogna prima di tutto avere chiaro quali sono le funzionalità di cui abbiamo bisogno. In commercio esistono diverse tipologie di software gestionale da quelli più semplici, che ti aiutano a organizzare la contabilità semplificata, fino a quelli più complessi, che gestiscono la contabilità ordinaria. Il grado di complessità del software varia a seconda del tipo di processi che è in grado di compiere e a quali elementi si vogliono monitorare: dalla semplice prima nota, alla raccolta e monitoraggio di tutti gli aspetti legati alla gestione del personale (cedolini, buste paga, F24, CUD) fino a strumenti di analisi finanziaria e budgeting.

Senza andare troppo nel dettaglio delle questioni amministrative che sono diverse a seconda del tipo di attività e del tipo di azienda con cui abbiamo a che fare, di seguito riportiamo un elenco di 5 software contabilità presenti sul mercato, dal più semplice al più complesso per aiutarvi a scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

1) QuickMastro

Questo software contabilità è uno dei più semplici da installare e facili da usare per la gestione della contabilità semplificata, tanto che viene utilizzato anche dalle scuole che promuovono l’apprendimento di strumenti tecnologici applicati al mondo amministrativo e finanziario delle aziende. La sua versione LIGHT è gratuita e consente la gestione della contabilità di una azienda. Questo software gestionale è la soluzione ideale per le piccole medie aziende e i liberi professionisti. Tra le sue principali funzionalità, c’è la possibilità di compilare online la prima nota, il libro giornale, i Libri IVA, il piano dei conti e i bilanci d’esercizio. Nella versione a pagamento, offre la possibilità di aumentare il numero di licenze per PC e il numero di aziende da monitorare.

2) Fatture inCloud

Chi è in cerca di un software contabilità semplice e intuitivo specifico per la gestione della fatturazione elettronica, della prima nota e del controllo in tempo reale di entrate/uscite, FattureinCloud può essere la soluzione giusta. Questo software gestionale emette in pochi secondi fatture e preventivi in formato elettronico, ti consente di registrare gli acquisti e le spese in modo facile e intuitivo per aver sempre sotto controllo i costi e le entrate aziendali per poter tagliare gli sprechi e sfruttare le opportunità al momento giusto. Un altro grosso vantaggio di questo strumento è il fatto di avere un’area dedicata al commercialista, in cui raccogliere e condividere in tempo reale tutta la documentazione necessaria.

3) Commercialista Telematico

Questo software contabilità è uno dei più diffusi, soprattutto nel mondo degli studi associati di commercialisti o liberi professionisti. Questo strumento ti consente non solo di tenere traccia della contabilità semplificata, ma anche della contabilità ordinaria e del controllo di gestione, predisponendo automaticamente le dichiarazioni fiscali o le deleghe F24 e le statistiche sugli acquisti e sulle vendite anche in forma grafica. Al prezzo di circa 200€ questo software ti consente di acquistare una licenza che comprende l’utilizzo del programma su tutti i computer dello studio o dell’azienda.

4) Express Accounts

Se la tua è un’azienda davvero piccola, puoi utilizzare gratuitamente il software contabilità Express Accounts per le piccole e medie imprese. Questo software è scaricabile gratuitamente per le aziende che hanno fino a 5 dipendenti e consente di monitorare e organizzare la contabilità semplificata, tenendo traccia del conto clienti e fornitori, del pagamento delle fatture e registra automaticamente gli ordini e le fatture ricorrenti.

5) Suite Multi

La Suite Multi è un software contabilità ordinaria, semplificata e per professionisti che, oltre a tutte le funzionalità già viste in precedenza, consente ai commercialisti di effettuare in modo rapido e semplice analisi interattive e presentazioni dinamiche dei dati aziendali dei propri clienti. A differenza dei precedenti software contabilità di cui abbiamo parlato, questo software gestionale è un po più complesso e costoso, proprio per via del numero maggiore di funzionalità che offre e che comprendono non solo gli aspetti contabili ma anche quelli fiscali di un azienda.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te

2019-08-20T17:24:29+02:0017 Gennaio 2018|Fai quadrare i conti|