Podcast per aziende: cosa sono e perché sono utili

Podcast aziendali: come utilizzarli nella tua strategia di marketing

Negli ultimi due anni i podcast si sono affermati nel panorama internazionale come validi strumenti di comunicazione e marketing (soprattutto a livello aziendale).

Cosa sono i podcast?

Un podcast è semplicemente un file audio in formato Mp3: si tratta di un contenuto audio pubblicato da un privato o da un’azienda, che gli utenti possono ascoltare da pc, smartphone o tablet.

I podcast vengono generalmente condivisi online, all’interno di blog aziendali, e-commerce o pagine Social, ma possono essere ascoltati anche grazie a piattaforme di streaming come iTunes e Spotify.

In ambito business, soprattutto negli ultimi mesi, i podcast si sono confermati alleati indispensabili per piccole, medie e grandi attività per fare Brand awareness e raggiungere nuovi clienti. Infatti, utilizzare i podcast permette di far conoscere l’attività e di posizionarla positivamente nella mente dei consumatori. Questi contenuti audio non sono strettamente utili alla vendita, ma sono fondamentali per convincere i consumatori dell’autenticità del tuo marchio.

Scopriamo insieme come utilizzare i podcast aziendali, quali sono i contenuti maggiormente adatti a questa tipologia di comunicazione e perché dovresti iniziare a farne uso con il tuo business.

 

Podcast in Italia: i dati da conoscere

Una recente indagine condotta da Voxnest mette in evidenza il trend positivo che i podcast stanno registrando dal 2019 ad oggi in Italia. Infatti, nell’anno 2019 gli ascolti di file Mp3 online sono triplicati nel giro di pochi mesi arrivando a sfiorare le 15 milioni di persone interessate ai contenuti audio.

Voxnest definisce il 2019 come “l’anno zero per i podcast in Italia”, in quanto le stime indicano chiaramente che la tendenza positiva continuerà a crescere. L’impennata di ascolti è dovuta soprattutto alla diffusione del colosso svedese Spotify che, acquisendo Gimlet nel 2019 (una delle più grandi società di contenuti podcast a livello internazionale), si è confermata velocemente leader anche nel settore podcast.

Quali sono i contenuti più ascoltati in Italia via podcast? I contenuti maggiormente di successo sono quelli accessibili gratuitamente. In genere, le tematiche più trattate sono business, sport, cultura, società e ultime news.

 

Podcasting: anche i grandi marchi si affidano al podcast marketing

I podcast sono validi alleati non solo per le PMI, bensì anche per i marchi già ampiamente affermati sul mercato. Ecco 5 grandi attività che fanno marketing con i contenuti audio:

  1. MasterCard, che realizza contenuti riguardanti il rapporto tra il denaro, l’evoluzione del mercato FinTech e l’affermarsi dei pagamenti elettronici;
  2. Chanel, che all’interno dei podcast racconta tutte le attività necessarie per la realizzazione di capi di abbigliamento di qualità;
  3. Eni, che realizza contenuti audio riguardanti le nuove forme di energia e l’evoluzione del mercato green;
  4. Gatorade, che con i podcast si focalizza sul tema dell’agonismo sportivo e delle modalità con le quali porsi davanti alle sfide;
  5. Jack Daniel’s, che realizza audio riguardanti la propria filiera produttiva.

Tutti questi marchi non utilizzano i podcast per vendere, bensì per creare un rapporto di qualità, fiducia e interesse tra azienda e cliente. In questo modo i clienti, identificando il marchio come fonte autorevole e informata, saranno più propensi all’acquisto.

 

Quali sono i contenuti più adatti ai podcast? 

Come fare un podcast? Il primo passo da compiere è scegliere quale contenuto condividere con gli utenti. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Ultime notizie del giorno riguardanti il tuo settore;
  • Racconto del “dietro le quinte” della tua attività: origine dei prodotti e modalità operative;
  • Storia della tua attività: dalle origini ai giorni contemporanei. Questa tipologia di contenuto è finalizzata ad emozionare gli utenti e ad avvicinarli emotivamente al marchio;
  • Modalità produttiva e origine dei prodotti, evidenziando ciò che effettivamente differenzia i tuoi prodotti da quelli dei competitors;
  • Temi importanti e di rilievo per il tuo pubblico target: rispondere a domande comuni o spiegare come svolgere certe tipologie di attività.

 

Come creare un podcast aziendale in 5 passaggi

Scopriamo insieme come iniziare ad utilizzare i podcast nella tua strategia di marketing:

  1. Individua il tuo pubblico target

Come per ogni messaggio aziendale, anche prima di creare un podcast è indispensabile individuare il pubblico di ascoltatori che si desidera raggiungere. Infatti, solo avendo ben chiaro quale messaggio comunicare e a chi rivolgerlo sarà possibile creare comunicazioni incisive, personalizzate e performanti.

  1. Scegli l’argomento

In base alla tipologia di attività, è fondamentale prestare particolare attenzione alla scelta dell’argomento del podcast. È sempre importante parlare di un tema rilevante per la tua attività che fornisca informazioni di valore per il tuo pubblico target. Inoltre, deve essere un argomento attraverso il quale il marchio possa valorizzarsi e mostrarsi autorevole agli ascoltatori.

  1. Definisci la lunghezza del podcast

Dopo aver definito pubblico target e argomento, è il momento di precisare la lunghezza del contenuto audio. Molte attività scelgono di produrre audio di breve durata, altre preferiscono produrre podcast più lunghi e dettagliati. In realtà la scelta della lunghezza è inevitabilmente legata a quella dell’argomento: qualora la tematica affrontata sia un approfondimento impegnativo il podcast potrà risultare più lungo, qualora il tema sia una news o una curiosità si potrà optare per contenuti più brevi di 10 o 15 minuti.

  1. Definisci la frequenza di pubblicazione

I podcast devono essere pubblicati online (sulle pagine Social, all’interno dell’e-commerce o del blog aziendale) con una frequenza ben definita. È importante scegliere una periodicità precisa e un momento di condivisione ben chiaro: infatti, è importante che gli utenti sappiano quando aspettarsi nuovi contenuti.

  1. Crea la grafica del podcast

Il podcast è un contenuto audio, ma non per questo non deve avere una grafica accattivante in grado di attirare l’attenzione dei potenziali clienti. Infatti, è possibile includere colori e foto all’interno del layout del podcast. Ricorda: è importante specificare il titolo del contenuto, in questo modo gli ascoltatori avranno già una precisa idea di ciò che andranno ad ascoltare.

 

Perché un’attività dovrebbe iniziare ad utilizzare i podcast?

Ecco quali sono i 5 vantaggi più importanti che i podcast garantiscono alla tua attività:

  1. Creano fiducia nel brand e aumentano la Brand awareness

I podcast sono i contenuti maggiormente consigliati per le piccole e medie imprese che desiderano accrescere la propria Brand awareness. Si tratta di contenuti facilmente accessibili e di semplice comprensione, in grado di avvicinare l’utente al brand in modo immediato. Il fine di questi audio è proprio questo: creare un rapporto duraturo di fiducia tra marchio e cliente.

  1. Sono mobile friendly

Gli utenti prediligono sempre i contenuti accessibili da mobile: infatti, lo smartphone è lo strumento più utilizzato per navigare in rete. Ciò che rende così efficaci i podcast è proprio la loro predisposizione per essere condivisi e ascoltati tramite smartphone in qualsiasi momento e senza alcuna problematica.

  1. Sono accessibili per tutti gli utenti in qualsiasi momento

I contenuti audio online sono strumenti di comunicazione particolarmente efficaci grazie alla loro semplice accessibilità in qualsiasi luogo e momento. Infatti, ciò che caratterizza questi contenuti è la possibilità di accedervi mentre si svolgono altre attività: ascoltare un file audio in treno, in metro o durante una camminata è semplice e immediato.

  1. Sono semplici ed economici da realizzare

Se realizzare un contenuto di video marketing non è semplice per tutti, creare un podcast è più immediato. Infatti, per registrare un contenuto audio non è necessaria un’inquadratura professionale, né particolari doti di public speaking: basteranno un microfono e delle cuffie per parlare in modo chiaro e competente di tutti gli argomenti che serviranno per avvicinare i clienti al marchio.

  1. Creano un coinvolgimento emozionale attraverso lo storytelling

I podcast, soprattutto quelli informativi riguardo alle origini dell’attività o alle modalità operative aziendali, sono contenuti con alto potenziale emozionale. Infatti, utilizzando uno storytelling ben strutturato è possibile coinvolgere gli ascoltatori e renderli emotivamente vicini al marchio. Ricorda: l’emozione è uno dei motori più forti anche in ambito business. Nella maggior parte dei casi un’attività in grado di avvicinarsi emotivamente ai clienti riuscirà ad ottenere risultati di business significativi.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te

2020-07-30T11:09:12+02:00 30 Luglio 2020|Fai conoscere la tua attività, Fai crescere il tuo business|