Pagamenti sempre più innovativi: al via la collaborazione tra PoliHub e Axepta

Il mondo dei pagamenti innovativi non si ferma: continua la ricerca di nuove soluzioni di pagamento sempre più smart per migliorare la Customer Experience

Il 2020 si sta rivelando un anno ricco di innovazioni e rivoluzioni per il mondo dei pagamenti: dalla PSD2 – normativa che ha aperto le porte del mercato FinTech a nuovi operatori – ai Mobile Payments, i pagamenti digitali e innovativi in Italia si stanno affermando sul mercato sempre più velocemente.

Attualmente, infatti, più del 50% dei pagamenti online vengono effettuati da mobile e, secondo PwC, ben il 30% dei consumatori ha scaricato sul proprio dispositivo un App Wallet per pagare con il telefono anche in-store. Certo è che lo sviluppo costante di soluzioni e tecnologie innovative porterà ad un ulteriore incremento di queste stime già durante il prossimo anno.

Infatti, il settore dei pagamenti non intende fermarsi: è alla ricerca di innovazioni continue per migliorare la fase di check-out, sia per quanto riguarda l’ambito ecommerce, sia per i pagamenti all’interno del punto vendita. Lo scopo? Rendere l’esperienza di pagamento sempre più semplice, veloce e smart, integrandola completamente all’interno di una Customer Experience completa e soddisfacente.

La ricerca costante di miglioramento e progresso ha contribuito alla formazione di numerose iniziative di collaborazione tra professionisti e aziende del settore payment, enti di formazione e ricerca, università e nuove Startup. Stiamo parlando, per esempio, del Payment Idea Contest, concorso promosso dall’Osservatorio Innovative Payments del Politecnico di Milano per dare anche agli studenti universitari la possibilità di rivoluzionare il mondo payment ricercando la “Migliore idea innovativa dell’anno in ambito pagamenti”.

In questo scenario di continua rivoluzione del mondo payment, anche Axepta BNP Paribas, società da anni impegnata in progettazione e sviluppo di soluzioni di pagamento innovative, ha deciso di lanciare la propria sfida: un progetto per Startup volto a migliorare l’acquisto in-store nel mondo retail partendo proprio dai sistemi di pagamento. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Axepta e PoliHub: Call4Startup Store del futuro – Experience More

Febbraio 2020: al via l’iniziativa Call4Startup Store del futuro – Experience More, ideata da Axepta, società del Gruppo BNP Paribas, in collaborazione con PoliHub, Innovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano, volta alla ricerca delle migliori Startup in grado di proporre soluzioni e tecnologie innovative per migliorare il processo di pagamento in-store nel mondo retail.

Axepta è attiva da più di dieci anni nel campo della progettazione di soluzioni nuove e tecnologiche per migliorare l’esperienza di pagamento. L’obiettivo di Axepta? Rendere il pagamento una fase fluida e smart di una Shopping Experience completa e personalizzata sulla base delle esigenze di ogni singolo cliente. Infatti, la vera caratteristica distintiva di Axepta è l’attenzione alla progettazione di soluzioni di pagamento altamente personalizzate, partendo proprio dalla Customer Experience: in-store, in mobilità o online, Axepta offre una soluzione pensata su misura per le esigenze di ciascun settore.

È proprio partendo dalla value proposition di Axepta che si sviluppa l’iniziativa Store del futuro – Experience More in collaborazione con PoliHub. Un bando dedicato alle migliori Startup del momento, con l’obiettivo di trovare nuove soluzioni tecnologiche per realizzare un vero e proprio negozio del futuro.

Con lo Store del Futuro abbiamo voluto investire in un modello di offerta innovativa e tecnologica per dare concretezza alla nostra idea di business, dove il momento del pagamento è sempre più integrato nella Customer Experience dedicata ai nostri clienti“, così ha commentato l’iniziativa Stefano Calderano, CEO di Axepta.

L’obiettivo del progetto è rivoluzionare e migliorare l’esperienza di acquisto del mondo retail partendo proprio dalla fase di pagamento. Le innovazioni principali dovranno riguardare digital payment, tool data analytics, omnicanalità online e off-line e sistemi di intelligenza artificiale al fine di ottimizzare la fase di pagamento integrandola all’interno di una Customer Experience completa e rivoluzionaria.

Lo scopo finale dell’iniziativa è supportare i team imprenditoriali selezionati per ricercare e individuare un business case in linea con la mission di Axepta, mettendo a disposizione delle Startup risorse e capacità necessarie per la realizzazione del concept. Il traguardo finale sarà la potenziale attivazione di una partnership commerciale tra le Startup e Axepta, dedicata proprio a nuove soluzioni di pagamento per i Merchant del mondo retail.

Anche Claudia Pingue, general Manager di PoliHub, esprime con entusiasmo la propria visione riguardo all’iniziativa: Le soluzioni che arrivano dalle Startup operanti nel settore retail possono contribuire in maniera decisiva a migliorare l’esperienza di acquisto del cliente e ad abilitare nuovi modelli di business per l’esercente. La call di Axepta rappresenta una grande opportunità per mettere a terra questo potenziale di innovazione, rendendo disponibili risorse economiche e canali diretti sul mercato per favorire la sperimentazione concreta di nuovi prodotti e servizi da parte di giovani innovatori che possono contribuire a scrivere il futuro del retail.

 

Call4Startup Store del futuro – Experience More: chi può partecipare? 

L’iniziativa di Axepta e PoliHub è rivolta a tutte le Startup operanti nel mondo e-commerce e retail, a condizione che abbiano già ideato e sviluppato soluzioni volte a migliorare la Shopping Experience nei seguenti ambiti:

  • Seamless Checkout: tecnologie avanzate per semplificare e velocizzare il processo di acquisto, mirate a migliorare l’esperienza nel punto vendita;
  • Omnichannel Model: tecnologie e soluzioni innovative in grado di integrare i diversi canali di vendita online e offline;
  • Invisible Payment: sistemi e soluzioni di pagamento smart in grado di velocizzare il pagamento rendendolo quasi invisibile (one-click);
  • In-Store Analytics: piattaforme e tool tecnologicamente evoluti per monitorare il traffico di consumatori e conversioni all’interno del punto vendita, ma anche strumenti di analisi di dati per monitorare costantemente le performance del negozio;
  • E-commerce Innovation: sistemi di pagamento innovativi e di fidelizzazione che riguardano tutti gli acquisti online;
  • Geofencing: metodi innovativi pensati per raccogliere tutti i dati utili riguardo al cliente, al fine di incrementare l’engagement e conoscere le abitudini di acquisto di ogni consumatore;
  • Shopping Experience: tutte le tecnologie realizzate per ottimizzare l’esperienza di acquisto in negozio e online.

 

Call4Startup Store del futuro – Experience More: partecipazione e premi 

L’iniziativa Store del futuro – Experience More si articola in 4 fasi:

  1. Candidature online aperte dal 10 Febbraio 2020 al 5 Aprile 2020 su it/iniziative/storedelfuturo-experiencemore/;
  2. Valutazione e selezione dei 10 progetti finalisti, che si terrà entro il giorno 20 Aprile 2020. I progetti selezionati potranno accedere al programma pratico della Call4Startup;
  3. Briefing Weeks, ovvero due settimane durante le quali i team professionali saranno supportati nell’individuazione del proprio business case. Durante le Briefing Weeks, i mentor organizzeranno seminari, incontri frontali e sessioni di lavoro al fine di verificare l’effettiva corrispondenza tra soluzioni progettate e esigenze dell’azienda;
  4. Fase finale, che si terrà nel mese di Maggio, nella quale le Startup potranno presentare il proprio progetto alla Giuria Tecnica presso la Diamond Tower di Milano, sede del Gruppo BNP Paribas. In seguito alla presentazione, verranno selezionati i 3 progetti vincitori che avranno accesso al programma di accelerazione e incubazione di quattro mesi con PoliHub.

Quali sono i premi? Axepta mette a disposizione dei 3 progetti vincitori un finanziamento complessivo pari a 75.000 Euro, più precisamene 25.000 Euro per ogni progetto. I premi saranno dedicati al finanziamento della fase di technology development & validation di un Proof of Concept finalizzato alla validazione del progetto sul mercato.

Vuoi far crescere il tuo business?
Scegli la soluzione di pagamento di Axepta più adatta alle tue esigenze

2020-03-10T10:34:49+01:00 10 Marzo 2020|Fai crescere il tuo business, Scelti dalla redazione|