HubSpot: un tool di Marketing Automation per le PMI

HubSpot: il software di Inbound Marketing che gestisce la presenza online delle aziende

HubSpot cos’è?

È una piattaforma di marketing automation nata dall’omonima azienda – fondata nel 2006 – con sede a Cambridge. È la soluzione ideale per tutte le attività che desiderano migliorare la propria posizione online. In poco più di 10 anni questo software ha rivoluzionato gli equilibri del marketing online. Infatti, HubSpot è il primo software a promuovere la filosofia dell’Inbound Marketing, ovvero il marketing digitale che si fonda sull’incontro degli interessi degli utenti e non sulla pubblicità invasiva.

Ma cosa fa HubSpot Marketing Automation? È un software all-in-one: in altre parole è in grado di gestire in modo automatizzato tutte le attività online di un’azienda. I servizi del tool non si limitano al reparto Marketing, infatti anche il Customer Care e l’area vendite saranno migliorati.

Per avere successo online è fondamentale pianificare la propria strategia di Marketing su più canali e coordinare tutte le attività al meglio. HubSpot svolge tutte le seguenti attività:

  • Gestione del sito web, produzione di contenuti sul sito e sui canali Social per attrarre traffico qualificato;
  • Email marketing con newsletter personalizzate e automatiche;
  • Relazioni con il contatto: dal momento della prima interazione alla fase post acquisto;
  • Customer care;
  • CRM e analisi dei dati per segmentare gli utenti e personalizzare le offerte.

È un software capace di organizzare tutte le attività digitali dell’azienda in modo automatico e semplice. Saprà gestire contenuti che attirano utenti, guidare il potenziale cliente verso l’acquisto e gestire il contatto con quest’ultimo con un’attività efficiente di fidelizzazione al brand.

HubSpot è un tool utilizzato tanto dalle PMI quanto dalle aziende più strutturate. Infatti, può gestire efficacemente sia l’avvio di azioni di marketing online di piccole aziende sia l’ottimizzazione di strategie già avviate di realtà più strutturate.

Scopriamo insieme quali sono le funzionalità di HubSpot, quanto costa e perché è vantaggioso per le aziende.

 

HubSpot software: le funzionalità

Il tool mette a disposizione 3 moduli, con differenti funzionalità:

1. Marketing

Con il modulo di Marketing HubSpot sarà possibile creare contenuti in grado di portare maggiore traffico qualificato sul sito web. Ecco le sue funzionalità:

  • Costruire un sito web ottimizzato per i motori di ricerca al fine di essere trovati più facilmente online. Il sito può essere integrato con Blog, Landing Page e Call To Action appositamente studiati in base agli interessi dei potenziali clienti. Il Blog aziendale è una parte fondamentale dell’attività di generazione nuovi clienti, per questo HubSpot prevede un editor intuitivo che rende facile la pubblicazione di articoli e ne monitora le prestazioni sui motori di ricerca. Oltre al Blog anche Landing Page e pulsanti Call To Action sono indispensabili. Queste pagine sono studiate per invogliare l’utente a rilasciare i propri dati utili nell’apposito form di contatto in cambio di contenuti gratuiti quali e-book, video o guide che potrebbero interessargli;
  • Creare contenuti validi e ottimizzati per i motori di ricerca per attrare traffico qualificato verso il tuo sito web. I contenuti sono creati seguendo le logiche vincenti di Content Marketing e sono ottimizzati grazie ad HubSpot in ottica SEO;
  • Scegliere al meglio le keyword per attirare l’attenzione dei potenziali utenti interessati ai tuoi servizi;
  • Gestire l’interazione tra sito web e Social Media per attirare potenziali clienti anche da questi canali. I contenuti del blog possono essere pubblicati automaticamente sui Social, inoltre si può programmare la pubblicazione automatica periodica di contenuti;
  • Convertire le visite al sito web in contatti qualificati e potenziali clienti mediante form di contatto generati automaticamente;
  • Analizzare i dati raccolti e le performance del sito web con report automatizzati in grado di evidenziare cosa potrebbe essere ottimizzato.

2. CRM (Customer Relationship Management)

Con il modulo CRM HubSpot si potrà gestire al meglio il rapporto con i clienti in modo semplice e automatizzato. Ecco le sue funzionalità:

  • Analizzare l’interazione di ogni utente con i contenuti aziendali: conoscere le pagine visitate dagli utenti, i contenuti preferiti e tutti i potenziali interessi;
  • Raccogliere in un database tutti i dati di contatto e le informazioni riguardanti i clienti impostando attività di comunicazione automatiche, ma personalizzate;
  • Automatizzare la gestione di chiamate e appuntamenti con gli utenti che decidono di entrare in contatto con la tua azienda. Questo migliorerà notevolmente la customer experience;
  • Automatizzare l’invio di email e newsletter: HubSpot segmenta automaticamente gli utenti sulla base delle loro preferenze per inviare contenuti personalizzati e performanti;
  • Monitorare le attività di vendita e di marketing con report automatici per migliorare le performance: per ogni contenuto inviato all’utente si potrà analizzare il tasso di apertura, il numero di clic e quello di nuovi utenti generati.

3. Sales

Con il modulo Sales HubSpot si potrà gestire al meglio il processo di vendita e post-vendita per fidelizzare i clienti. Ecco le sue funzionalità:

  • Gestire la customer experience anche dopo le vendite per fidelizzare il cliente: conoscere quali sono i contenuti preferiti degli utenti online o via email per creare offerte sempre più personalizzate;
  • Creare ticket di supporto per tutti gli utenti che sollevano problematiche;
  • Creare template automatizzati (ma personalizzati) per gestire l’invio di newsletter, promozioni e comunicazioni;
  • Raccogliere feedback dei clienti per migliorare i processi aziendali meno performanti.

 

HubSpot quanto costa?

La piattaforma HubSpot non ha un prezzo unico. Infatti, ci sono diverse soluzioni con funzionalità più o meno approfondite. Si va dal pacchetto gratuito da 0 Euro a quello Enterprise da più di 2.000 Euro mensili.

Scopriamo quali sono le soluzioni offerte da HubSpot:

1. Pacchetto FREE

HubSpot mette a disposizione dei propri clienti un pacchetto gratuito: non è un free trial con limite di tempo, ma è gratis a tempo illimitato. La versione Free non include tutte le funzionalità del tool: prevede esclusivamente la funzionalità CRM per la gestione dei contatti. Si potrà gestire un numero di contatti inferiore a 1 milione: se questa cifra verrà superata, la versione diventerà automaticamente a pagamento. Questo pacchetto è ideale per tutte le piccole aziende che si affacciano da poco nel mondo del marketing digitale. Infatti, il CRM gratuito permette di gestire email, newsletter, chiamate, appuntamenti e tutte le interazioni con i clienti.

2. Pacchetto BASIC

Il pacchetto Base di HubSpot è pensato per le aziende o i piccoli team di marketing che desiderano iniziare a sperimentare la strategia di marketing Inbound. Questo pacchetto non è gratuito: il costo è 185 Euro al mese. Infatti, questa funzionalità mette a disposizione:

  • Gestione del Blog aziendale
  • Possibilità di un sottodominio
  • Ottimizzazione del sito in ottica SEO
  • Creazione di Landing Page
  • Gestione dei contatti con CRM
  • Gestione email marketing e newsletter
  • Integrazione con i Social Media

3. Pacchetto PRO

HubSpot Professional è la versione ottimizzata di HubSpot Basic. Ha molte funzionalità di marketing aggiuntive ed è consigliato per tutte le aziende che desiderano migliorare le proprie performance di marketing. Tra le soluzioni del tool risulta quella più venduta negli ultimi anni. Il costo di questo abbonamento è 740 Euro al mese che includono:

  • Marketing Automation
  • Contenuti smart per le pagine web: HubSpot utilizza contenuti dinamici in grado di modificarsi e personalizzarsi in base all’utente che li sta guardando
  • A/B test per ottimizzare le strategie utilizzare
  • Gestione contatti CRM
  • Possibilità di 4 sottodomini

4. Pacchetto ENTERPRISE

La soluzione Enterprise è quella più adatta per aziende con strategie di marketing già strutturate che desiderano migliorare le proprie performance. È la soluzione migliore per grandi aziende che hanno un numero elevato di contatti da gestire. La vera differenza con gli altri pacchetti è la disponibilità di modelli di report molto avanzati e specifici, in grado di suggerire nuove strategie e potenziali ottimizzazioni per quelle già esistenti. Infatti, i test e le analisi risultano notevolmente approfonditi rispetto a quelli – già ottimi – della versione Pro. Quanto costa? 2.200 Euro al mese.

 

HubSpot vantaggi: 3 motivi per utilizzarlo in azienda

Ecco 3 motivi per cui scegliere HubSpot in azienda risulta vantaggioso:

  1. Offre una gestione completa delle attività di marketing

HubSpot è un tool in grado di gestire tutte le fasi del marketing aziendale. Dalla creazione di contenuti attraenti per gli utenti alla fidelizzazione del cliente. L’organizzazione delle attività è semplice e avviene da un’unica bacheca. È adatto sia per piccole realtà che per aziende già strutturate: ottimizza il sito, attira gli utenti con contenuti strategici per i motori di ricerca e si prende cura del cliente con una gestione completa del customer service.

  1. Si integra anche a piattaforme esterne

È possibile che un’azienda stia già utilizzando WordPress, Magento o altre piattaforme per gestire i propri contenuti online. HubSpot è in grado di integrarsi facilmente a questi CMS: in questo modo si potranno organizzare tutte le attività dal proprio CMS con il vantaggio di avere a disposizione i servizi HubSpot che semplificano notevolmente la gestione del marketing.

  1. Ha un servizio clienti efficiente

HubSpot dispone di un servizio clienti particolarmente efficiente. Infatti, c’è un team specifico disponibile in live chat, email e telefonicamente. Gli esperti sono sempre pronti a supportare le aziende e le attività che scelgono di affidarsi ai servizi di questo tool.

Vuoi migliorare i tuoi risultati di business?
Scegli la soluzione di pagamento Axepta più adatta alle tue esigenze

2019-12-04T15:40:24+01:00 27 Novembre 2019|Fai crescere il tuo business|