RICHIEDI ORA

Creare QR code: piattaforme online e App per generare un codice QR

Creare QR code in pochi minuti: i migliori tool online e le App più utilizzate

I QR code sono codici bidimensionali utilizzati per trasmettere informazioni in modo veloce e smart. Creare QR code è un’operazione alla portata di chiunque: esistono risorse online e App in grado di generare codici in pochi minuti.

I QR code sono strumenti di comunicazione adatti a qualsiasi contesto. I codici QR sono bidimensionali e di forma quadrata, in grado di contenere un numero particolarmente elevato di caratteri criptati. Le informazioni decifrabili scannerizzando un codice sono dei tipi più svariati, da indirizzi URL a file multimediali, da form di contatto a indirizzi email. Creare QR code non è impossibile: in rete esistono risorse gratuite e a pagamento perfette per realizzare codici per ogni occasione.

Come funzionano i codici QR? Semplice. Basterà inquadrare il code con la fotocamera del proprio smartphone o tablet. In questo modo, in pochi secondi, l’utente sarà reindirizzato al contenuto sintetizzato nel codice. La maggior parte degli smartphone possiede una funzionalità apposita per leggere QR code direttamente con la fotocamera. Alcuni modelli meno recenti necessitano invece dell’installazione di App terze specifiche.

I codici QR possono essere classici o dinamici. Nel primo caso il codice potrà contenere un’informazione non modificabile in futuro, nel secondo potrà invece sintetizzare un dato modificabile in un secondo momento. In altre parole, creando un code dinamico, sarà possibile modificare e aggiornare le informazioni al suo interno senza dover modificare il codice creandone uno nuovo.

Creare QR code online è un’attività alla portata di tutti. Gran parte dei programmi per generare codici bidimensionali sono gratuiti e richiedono pochi minuti per essere utilizzati. Grazie a questi tool, sarà possibile creare QR code statici e dinamici per ogni eventualità. Dall’ambito business a quello personale, il QR è senza dubbio una soluzione semplice e immediata per condividere informazioni.

Scopri le tariffe e i vantaggi dei sistemi di pagamento di Axepta

 

Creare QR code: le 7 piattaforme online più utilizzate

Scopriamo quali sono i 7 tool online più famosi per generare codici QR:

  1. QR Stuff

QR Stuff è senza dubbio il servizio online più conosciuto per creare QR code. Questo sito web prevede un servizio gratuito che permette di creare codici classici. Per la creazione di code dinamici è invece previsto un servizio a pagamento. QR Stuff è la soluzione online che mette a disposizione il maggior numero di formati di QR code, salvabili in tutti i colori preferiti dall’utente. Per creare il proprio codice sarà sufficiente scegliere quale contenuto sintetizzare, selezionare il tipo di codice da utilizzare e effettuarne il download in formato PNG. Per salvare il codice in formato vettoriale o in altri formati sarà necessario utilizzare il servizio a pagamento. Quali tipi di informazioni si possono sintetizzare in un code QR Stuff?

  • URL: un indirizzo URL del proprio sito web, profilo social, blog o pagina online;
  • Plain text: un testo che descriva la propria attività o che dia informazioni riguardo a qualcosa;
  • Contatto: informazioni di contatto quali numeri di telefono, email e profili social;
  • Wi-Fi login: password della rete Wi-Fi per rendere l’accesso più rapido;
  • File multimediali: immagini, GIF e video;
  • Eventi vCalendar: appuntamenti ad eventi registrabili sul proprio calendario;
  • Form di pagamento: link o form per effettuare pagamenti digitali.
  1. The-QRcode-generator

The-QRcode-generator.com è un’applicazione di Google Chrome creata appositamente per generare codici QR. Totalmente gratuita, è l’unica soluzione gratis per craere anche QR code dinamici. I codici possono essere creati con diversi colori. Un altro punto a favore di questo servizio è l’ottima interfaccia mobile. Anche in questo caso sarà possibile inserire nel proprio codice innumerevoli informazioni: dagli indirizzi URL ai contatti privati. Una volta creato il codice, sarà possibile salvarlo in tre formati differenti: PNG, SVG e EPS.

  1. uQR.me

Questo servizio per creare QR code è la soluzione ideale per chi lavora con il codice QR e lo utilizza in ambito business. uQR.me permette di creare code dinamici, con un logo all’interno e con una grafica decisamente professionale. Come ogni servizio per il business, anche questa piattaforma non è gratuita. uQR.me ha un costo in abbonamento che oscilla tra i 5 e i 12 dollari mensili. Il servizio è uno dei più completi presenti in rete. È, infatti, utilizzato da importanti multinazionali quali Nike, Nestlé e Adidas. La caratteristica davvero professionale di questa applicazione è il collegamento automatico con i servizi di monitoraggio e tracking di Google Analytics. Sarà così possibile tenere sotto controllo tutti i dati relativi alla scannerizzazione del codice: dal dispositivo utilizzato alla localizzazione dell’utente.

  1. goQR.me – QR Code Generator

Goqr.me è un’altra piattaforma online ottima per creare QR code gratis. Come gli altri tool, anche questo consente di realizzare codici di colori differenti dal classico nero. Anche in questo caso, sarà possibile sintetizzare nel code innumerevoli informazioni, spiccano senza dubbio tra le altre le call dirette e i contatti vCard. Una volta generato il codice, l’utente potrà salvarlo in formato JPEG, PNG, SVG o EPS. Per creare un codice QR dinamico o con logo aziendale al proprio interno, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento mensile al sito.

  1. WhazInIt

WhazInIt è il tool migliore per creare QR code classici con logo integrato in modo gratuito. Se, infatti, l’inserimento del logo nel codice è un’opzione che spesso rientra nella formula premium, questa piattaforma include questa funzionalità nel proprio pacchetto base. Una caratteristica negativa di WhazInIt è sicuramente la limitata disponibilità di contenuti. Si potranno sintetizzare solo indirizzi email, contatti telefonici, link URL e posizioni Maps. Il codice generato con questo sito è salvabile esclusivamente in formato PNG. L’alternativa fornita dalla piattaforma è il codice HTML contenente il QR code da incorporare nelle proprie pagine online.

  1. Unitag QR code Generator

Questo tool online è un’altra valida alternativa per creare QR code statici gratis. Come per le altre piattaforme, anche in questo caso sarà necessario abbonarsi al servizio – che parte dai 100 dollari l’anno – per creare codici dinamici. Unitag QR code Generator permette di personalizzare la forma del code e il colore in modo gratuito. È inoltre possibile inserire loghi o immagini senza abbonamento premium. Come nei precedenti casi, i contenuti sintetizzabili sono link, profili social, indirizzi Maps, contatti, etc.

  1. Visualed

Visualed è un’ottima alternativa a uQR.me per chi utilizza i codici QR in ambito business. Un programma decisamente professionale, perfetto per creare QR code con una grafica senza paragoni. Questa piattaforma è utilizzata da grandi marchi quali Coca-Cola. Visualed possiede una versione free, ma è sempre consigliato abbonarsi alla versione premium per poter utilizzare tutte le funzionalità del programma e scoprirne le vere potenzialità. Nella sua versione free, infatti, il programma permette di creare solo 3 codici QR con un massimo di 500 scansioni (oltre a questo numero il code smetterà di funzionare). Un ulteriore limitazione del servizio gratuito è l’applicazione ad ogni codice di un banner pubblicitario Visualed. Abbonandosi alla versione a pagamento, sarà invece possibile rimuovere i banner e utilizzare il codice per scansioni illimitate. Sarà inoltre implementato un programma di tracking e monitoraggio dei dati con la possibilità di creare QR code dinamici in formato vettoriale.

 

Creare QR code: 3 App per creare codici QR dallo smartphone

Ecco quali sono le 3 App per smartphone per creare QR code gratis:

  1. QR Code Generator & Creator

Quest’App è la soluzione ottimale per i dispositivi mobile iOS (iPhone e iPad) per creare QR code in modo semplice e gratuito. Disponibile solo su Apple Store, questa soluzione è caratterizzata da un’interfaccia particolarmente semplice da utilizzare. Possono essere generati codici contenenti link, testi, immagini, video, contatti, etc. La funzionalità di lettura dei codici non è inclusa in quanto i dispositivi Apple sono dotati di scanner automatico integrato alle impostazioni della fotocamera.

  1. QR Code Generator

QR Code Generator è un’App disponibile per i dispositivi Android per generare in modo gratuito QR code. Quest’App permette di creare codici contenenti link, testi, contatti, indirizzi email, posizioni Maps e file multimediali in pochi secondi.

  1. QR Code Scanner & Generator

Quest’App è l’ideale per i dispositivi Android che non possiedono la funzionalità di lettura QR code integrata alla propria fotocamera. È, infatti, disponibile esclusivamente su Google Play Store ed è ottima per creare in pochi secondi codici QR e leggerli con la funzionalità scanner.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te

 

2019-05-28T17:56:56+02:00 28 Maggio 2019|Fai crescere il tuo business|