Aumentare la web reputation: 10 consigli utili

Aumentare la web reputation: come migliorare la percezione che gli utenti hanno della propria attività online

Aumentare la web reputation è fondamentale per tutte le aziende che desiderano vendere online. Il consumatore, infatti, non si limita ad acquistare il prodotto: acquista l’idea del prodotto, basandosi su ogni opinione espressa su quel determinato articolo online.

Non si vende solo negli store e-commerce. Si vende sui blog, sui social, nelle community, sui forum. Perché? Perché ogni commento espresso riguardo ad un’attività sul web assume un ruolo fondamentale nel processo d’acquisto del consumatore. Partendo da questi presupposti, è chiaro che aumentare la web reputation del proprio business sia indispensabile per ottenere risultati significativi online.

La web reputation non è che l’insieme di opinioni online espresse dagli utenti riguardo ad una determinata attività o a uno specifico brand. Nella psicologia del consumatore la reputazione del marchio gioca un ruolo fondamentale. Spesso, infatti, gli utenti preferiscono affidarsi ai marchi più conosciuti semplicemente perché godono di una discreta reputazione online.

Come aumentare la web reputation aziendale? Il primo passo da compiere è senza dubbio monitorare l’opinione comune. Esistono numerosi web reputation tools per analizzare la propria reputazione online e comprendere quali siano le attività da compiere per migliorare il proprio rendimento. Sarà, infatti, necessario gestire contenuti, controllare interazioni, costruire una community interattiva e un rapporto solido con i propri utenti.

Scopriamo come aumentare la web reputation e ottenere risultati significativi con il proprio business online.

Scopri le tariffe e i vantaggi dei sistemi di pagamento di Axepta

 

Come aumentare la web reputation: 10 consigli utili

Ecco 10 consigli essenziali per rendere la propria attività esclusiva e affidabile agli occhi degli utenti online:

  1. Scegli un dominio di proprietà

Uno dei cardini fondamentali della brand reputation online è il sito web dell’attività. Il primo passo per ottenere un buon riscontro in rete è senza dubbio la scelta del dominio. Scegliere un dominio di proprietà è essenziale per conferire al proprio brand o alla propria immagine la giusta autorevolezza. Il dominio non è caratterizzato esclusivamente dal nome: è fondamentale anche individuarne l’estensione. Solitamente è consigliato scegliere un’estensione di primo livello che potrebbe essere valida a livello nazionale. In altre parole i classici domini “.it” o “.com” risultano i migliori. Scegliendo un dominio proprietario sarà più semplice dare valore ai propri contenuti online. Il nome dell’attività acquisirà autorevolezza agli occhi del motore di ricerca e degli utenti. La scelta del dominio è un elemento importante, ma non sufficiente per aumentare la web reputation online. Sarà necessario abbinare a questa attività la produzione di contenuti validi e una strategia di comunicazione efficace.

  1. Realizza contenuti di qualità

Ciò che veramente conferisce autorevolezza ad un attività online è il contenuto, il messaggio che comunica. Partendo da questo presupposto, è chiaro che la prima attività da svolgere per aumentare la reputazione web aziendale sia redigere un piano editoriale studiando attentamente ogni contenuto da pubblicare. Il Content Marketing è essenziale: scrivere contenuti di qualità, originali e studiati per aiutare i propri potenziali clienti è l’attività più importante. Uno strumento indispensabile per risultare professionali agli occhi degli utenti è il blog aziendale. Qui è possibile pubblicare articoli interessanti per la propria target audience. Molti utenti associano l’immagine aziendale ai contenuti pubblicati sulla propria business page. Di conseguenza, se i contenuti saranno autorevoli, risulterà professionale anche l’attività che li ha realizzati. Una strategia di Content Marketing non riguarda solo il blog aziendale: include tutto ciò che è comunicazione, dai social alle immagini. Ciò che risulta davvero fondamentale è produrre contenuti sempre rivolti agli utenti. In questo modo l’attività acquisirà professionalità agli occhi dei potenziali clienti e di conseguenza accrescerà la propria reputazione online.

  1. Utilizza più canali di comunicazione

Un altro elemento fondamentale per ottimizzare la propria web reputation è la multicanalità della comunicazione. Produrre contenuti di qualità, infatti, non è sufficiente! Non basta scegliere di condividere contenuti sul proprio blog aziendale o sul proprio sito. Come non è sufficiente pubblicare esclusivamente post social. È necessario integrare molteplici canali di comunicazione per raggiungere il maggior numero di utenti possibile. Non tutti i consumatori prediligono informarsi attraverso gli stessi canali. Molti utilizzano Google, altri i Social, altri la posta elettronica. È importante studiare una strategia di comunicazione e marketing mirata per ogni canale di comunicazione così da raggiungere un’opinione più vasta. Pubblicando contenuti professionali su più canali sarà possibile comunicare un’immagine positiva della propria attività a un numero più ampio di utenti.

  1. Incentiva gli utenti a rilasciare recensioni

Le recensioni sono i veri motori di ogni processo d’acquisto online. Attualmente quasi nessun utente compra articoli online senza aver letto le recensioni presenti sul sito. Ottenere dei feedback positivi dagli utenti è indispensabile per accrescere la propria reputazione online. Partendo da questo presupposto, è chiaro che un’attività essenziale da svolgere è incentivare i propri utenti a rilasciare recensioni riguardanti la propria attività. Uno strumento vincente potrebbe essere l’invio di sconti o coupon in cambio di una recensione. In questo modo gli utenti saranno spinti a rilasciare il proprio feedback e l’attività potrà acquisire maggiore credibilità.

  1. Gestisci i commenti negativi in modo professionale

Le recensioni possono costituire un importante strumento a favore dell’attività, ma anche un mezzo capace di intaccare la reputazione aziendale online. Una recensione negativa, infatti, va gestita in modo professionale e tempestivo. Ci sono centinaia di utenti che rilasciano recensioni negative, spesso anche in modo sgarbato. Questo però non deve essere motivo di preoccupazione per un’attività! È necessario rispondere ad ogni feedback negativo in modo pacato, educato e professionale per cercare di individuare i motivi che hanno spinto l’utente a rilasciare quella recensione. In questi casi è consigliato rispondere subito per evitare che un commento negativo possa trasformarsi in pessima pubblicità per il proprio brand o per la propria figura professionale. Spesso è utile rispondere a queste recensioni in modo auto-ironico e originale per cercare di far cambiare opinione all’utente e per non ledere la propria reputazione online.

  1. Monitora costantemente la tua reputazione online

Il monitoraggio della propria reputazione online è essenziale. Infatti, per poter capire quali aspetti del proprio piano di comunicazione migliorare, è necessario svolgere un’analisi riguardo a ciò che gli utenti pensano della propria attività. Esistono strumenti specifici in grado di monitorare la web reputation di qualsiasi attività: i web reputation tools. Mediante queste piattaforme sarà possibile conoscere i canali di comunicazione utilizzati dai propri clienti e visualizzare tutte le recensioni positive o negative rilasciate. In questo modo si potrà rispondere tempestivamente ai feedback negativi o, al contrario, ringraziare in modo adeguato gli utenti che rilasciano recensioni positive. Infine, l’analisi della web reputation è indispensabile per elaborare un piano vincente di content strategy e per ottimizzare i propri strumenti di comunicazione.

  1. Utilizza Google My Business

Google My Business è uno strumento indispensabile per ottenere un’ottima web reputation aziendale. GMB è, infatti, una risorsa in grado di interagire con gli utenti su molteplici fronti comunicando informazioni particolarmente utili. Grazie a questo strumento ogni utente potrà conoscere la posizione geografica dell’attività (con Maps) o gli orari di apertura e chiusura. Un business con una scheda completa Google My Business apparirà senza dubbio particolarmente autorevole. Utilizzare bene questo strumento gratuito messo a disposizione da Google potrebbe rivelarsi essenziale per aumentare la web reputation aziendale.

  1. Mantieni le promesse fatte ai clienti

Per aumentare la propria web reputation è fondamentale mantenere le promesse fatte agli utenti. Un business che garantisce un servizio clienti attivo 24 ore su 24 e poi non si rende disponibile non potrà ottenere feedback positivi. Allo stesso modo, un e-commerce che assicura spedizioni in 24 ore e non le effettuerà non potrà sperare di ottenere consensi online. La comunicazione chiara e trasparente è fondamentale: tutte le promesse fatte agli utenti vanno mantenute. Le attività che promettono innumerevoli servizi non garantendoli praticamente non potranno sperare di ottenere opinioni positive online. Partendo da questo presupposto, è sempre consigliato promettere meno e realizzare di più!

  1. Monitora la web reputation dei concorrenti

Analizzare la propria web reputation non è sufficiente! Per migliorare la propria reputazione online è indispensabile svolgere un’analisi della web reputation dei propri concorrenti. Utilizzando i tools specifici, sarà possibile capire quali siano i punti di forza e i punti di debolezza delle attività della concorrenza. In questo modo si potrà identificare anche un aspetto unico e originale della propria attività sul quale basare la propria strategia di comunicazione. Distinguersi dai concorrenti è indispensabile per avere un riscontro positivo dagli utenti online.

  1. Rivolgiti ad un agenzia di marketing online

Per aumentare la web reputation è sempre consigliato rivolgersi ad un agenzia di marketing online. Gli esperti potranno aiutare l’attività a strutturare un piano di comunicazione efficace. In questo caso l’intervento potrebbe essere su molteplici fronti: dalla produzione di contenuti validi, passando per gli interventi di ottimizzazione SEO, per arrivare alla gestione di un piano di comunicazione multicanale integrato e ben elaborato. In questo modo l’attività potrà aumentare la propria reputazione online con più strumenti: un sito ottimizzato e ben indicizzato, dei contenuti social attentamente pianificati e un blog aziendale ricco di articoli utili per gli utenti.

Vuoi far crescere la tua impresa e migliorare i tuoi risultati di business?
Con i sistemi di pagamento di Axepta puoi trovare la soluzione di pagamento online migliore per te

2019-07-16T09:23:01+02:00 16 Luglio 2019|Fai conoscere la tua attività, Fai crescere il tuo business|